Termini che iniziano con: F

fàbbuli

favole; frottole.

fàcchisi

fax.

facciffrònti

dirimpetto.

facciòmmini

facciatosta; antipatico; oppure: barbagianni.

faccituèštu / faccitòšta

scostumato; sfrontato; svergognato; indelicato.

facènna

faccenda.

facìdda / fracìdda

scintilla di fuoco; favilla.

facilièddu

abbastanza facile.

facindieri

faccendiere.

faddincu

pigro; scansafatiche.

falavètta

beccafico.

famazzu

sbadiglio.

famòtaca

carestia; che porta fame; fame arretrata.

fanèlla

flanella.

fanfaròni

imbroglione.

fangòttu

fangotto.

fanòi

falò. Più propriamente era un falò inteso in onore di Sant' Antonio.

farcifuru

diavolo; portatore di disgrazie, scompigli.

farconi

imposta della finestra; balcone.

farcuncièddu

balconcino.

farfallinu

papillon.

farfallòni

che racconta chiacchiere; persona su cui non si può fare affidamento.

 

farfugghiari

farfugliare.

fargiòni / fangiòni

falce a manico lungo.

farnàru

crivello; setaccio a fori grossi.

fàssa

striscia di stoffa che serviva ad avvolgere i neonati con lo scopo di fargli mantenere dritte le gambine.

faštitiusu

che crea problemi; noioso.

fatia

lavoro; fatica.

fatiàri

lavorare.

fatiatòri / faticatòri

lavoratore; gran lavoratore.

fattarièddu

fatterello; storiella.

fattizzi / fattezzi

sembianze; tratti somatici.

fattori

amministratore di azienda agricola; capo operaio.

fattu

fatto; oppure: maturo; oppure ancora: racconto.

fattumìa

egoista.

fàtula

ciambella ripiena di marmellata.

fàuci

falce.

faùgnu

afa; favonio.

faurisci / favurisci

gesto di cortesia usato quando si sta mangiando e si avvicina qualcuno avente per significato: vuoi dividere con me quello che sto mangiando?

fàuzu

falso.